Intera famiglia denunciata per la coltivazione di marijuana. È accaduto a Pieve Torina dove i carabinieri della stazione di Camerino hanno scoperto l'attività illecita di una famiglia di origine romana: genitori classe '64 e i due figli uno di 27 e l'altro di 26 anni, tutti incensurati e residenti nella capitale.
Durante le indagini dei militari dell'Arma, la famiglia era stata notata più volte metre si recava in una frazione montana di Pieve Torina dove avevano allestito una vera e propria serra artigianale per la produzione di marijuana.

Diverse le piante sequestrate dai carabinieri, ciascuna alta più di un metro e del peso complessivo di oltre 3 kg.

La sostanza era stata piantata in vasi dedicati, nascosti su un terreno recitanto.

I militari hanno prima svolto la perquisizione personale e domiciliare da cui sono stati trovati ulteriori 15 grammi di marijuana e hashish già pronti all'uso.

I quattro sono stati denunciati in stato di libertà.

GS

2d3b7c10 6d17 456d aadc 87ca5da1d191
Operazione antidroga dei carabinieri di Camerino che hanno messo in manette un 40enne inglese residente nella città ducale.
Ieri l'operazione dei militari dell'Arma che hanno perquisito l'abitazione dell'uomo dove hanno trovato oltre mezzo chilo di marijuana, un bilancino di precisione, stumenti per il confezionamento delle dosi, un machete di mezzo metro e tre serre per la coltivazione di marijuana. 
Il 40enne, disoccupato e incensurato, è stato arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio e portato nella casa circondariale di Montacuto.

GS

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo