Avvicendamento personale al Comune di Sefro. L'amministrazione saluta il geometra Poduti

Giovedì, 30 Novembre 2023 10:23 | Letto 946 volte   Clicca per ascolare il testo Avvicendamento personale al Comune di Sefro. L'amministrazione saluta il geometra Poduti Lascia, dopo quasi 25 anni di carriera al Comune di Sefro, il geometra Alessandro Poduti. Arrivato a Sefro il primo gennaio 2000, quando il sindaco era Secondo Biordi, ha attraversato quasi un quarto di secolo nel paese delle trote. Partito quindi dal post terremoto del 97, chiude la sua parentesi, in Comune, con il post terremoto del 2016. Tra i due eventi tellurici ha svolto diverse mansioni nel corso della sua carriera, ma principalmente quella di geometra e di Rup in molti interventi realizzati sul territorio comunale, soprattutto dopo il sisma del Centro Italia e subentrando al geom. Paladini. Il testimone passerà ora al geol. Filippo Fabiani a allarch. Eleonora Pandolfi che già lavorano da tempo al Comune di Sefro. Il geom. Poduti inizierà il 1 dicembre al Comune di Matelica, la sua città, dove, grazie ad una mobilità tra enti, andrà a rinforzare lorganico dellufficio tecnico guidato dallIng. Roberto Ronci. Lamministrazione comunale di Sefro saluta con affetto Alessandro e gli augura i migliori successi professionali per il futuro. Lascia anche il dott. Paolo Melappioni, da poco arrivato tra Sefro e Pioraco, per la gestione associate dellufficio anagrafe, per approdare, vincitore di concorso, presso altro ente pubblico. Anche a lui, lamministrazione augura una continua crescita professionale. (in foto: Poduti e Sindaco Pietro Tapanelli).
Lascia, dopo quasi 25 anni di carriera al Comune di Sefro, il geometra Alessandro Poduti. Arrivato a Sefro il primo gennaio 2000, quando il sindaco era Secondo Biordi, ha attraversato quasi un quarto di secolo nel paese delle trote. Partito quindi dal post terremoto del 97, chiude la sua parentesi, in Comune, con il post terremoto del 2016. Tra i due eventi tellurici ha svolto diverse mansioni nel corso della sua carriera, ma principalmente quella di geometra e di Rup in molti interventi realizzati sul territorio comunale, soprattutto dopo il sisma del Centro Italia e subentrando al geom. Paladini.
Il testimone passerà ora al geol. Filippo Fabiani a all'arch. Eleonora Pandolfi che già lavorano da tempo al Comune di Sefro.
Il geom. Poduti inizierà il 1 dicembre al Comune di Matelica, la sua città, dove, grazie ad una mobilità tra enti, andrà a rinforzare l'organico dell'ufficio tecnico guidato dall'Ing. Roberto Ronci.
L'amministrazione comunale di Sefro saluta con affetto Alessandro e gli augura i migliori successi professionali per il futuro.
Lascia anche il dott. Paolo Melappioni, da poco arrivato tra Sefro e Pioraco, per la gestione associate dell'ufficio anagrafe, per approdare, vincitore di concorso, presso altro ente pubblico. Anche a lui, l'amministrazione augura una continua crescita professionale.

(in foto: Poduti e Sindaco Pietro Tapanelli).

Letto 946 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo