PD Tolentino: "Cartelloni indecenti, indegni e offensivi"

Martedì, 28 Maggio 2019 15:47 | Letto 653 volte   Clicca per ascolare il testo PD Tolentino: "Cartelloni indecenti, indegni e offensivi" Il cartellone con il progetto degli appartamenti al posto delle SAE ha indignato anche il Pd di Tolentino che in una nota scrive: A Tolentino si è passato il segno. I cartelloni promozionali messi dallamministrazione Pezzanesi, in zona Pace, sono indecenti, indegni ed offensivi - accusano - . Ci si vanta degli appartamenti che verranno realizzati e consegnati, non si sa quando, agli sfollati. Le nostre SAE recita lo spot propagandistico, realizzato con i soldi pubblici, come a dire che Tolentino è meglio di tutti gli altri Comuni del cratere che hanno scelto davvero le SAE. Quello che il cartellone non dice è che solo a Tolentino, dopo circa tre anni, non è stato dato praticamente nessun alloggio ai terremotati - denunciano - . Non dice che solo a Tolentino cè una vergognosa area container dove si trovano a convivere, tra mille difficoltà, centinaia di persone inclusi bambini e anziani. Non dice che siamo il comune più indietro di tutti sul fronte della ricostruzione. La Regione ha dato molte risorse - aggiungono - , ma lattuale amministrazione Tolentinate fino ad ora é stata in grado di produrre solo un cartellone e un cronoprogramma. Quei cartelloni pubblicitari - concludono - , pagati con soldi pubblici, se li potevano proprio risparmiare.GS
Il cartellone con il progetto degli appartamenti al posto delle SAE ha indignato anche il Pd di Tolentino che in una nota scrive: "A Tolentino si è passato il segno. I cartelloni promozionali messi dall'amministrazione Pezzanesi, in zona Pace, sono indecenti, indegni ed offensivi - accusano - . Ci si vanta degli appartamenti che verranno realizzati e consegnati, non si sa quando, agli sfollati. "Le nostre SAE" recita lo spot propagandistico, realizzato con i soldi pubblici, come a dire che Tolentino è meglio di tutti gli altri Comuni del cratere che hanno scelto davvero le SAE. Quello che il cartellone non dice è che solo a Tolentino, dopo circa tre anni, non è stato dato praticamente nessun alloggio ai terremotati - denunciano - . Non dice che solo a Tolentino c'è una vergognosa area container dove si trovano a convivere, tra mille difficoltà, centinaia di persone inclusi bambini e anziani. Non dice che siamo il comune più indietro di tutti sul fronte della ricostruzione. La Regione ha dato molte risorse - aggiungono - , ma l'attuale amministrazione Tolentinate fino ad ora é stata in grado di produrre solo un cartellone e un cronoprogramma. Quei cartelloni pubblicitari - concludono - , pagati con soldi pubblici, se li potevano proprio risparmiare".



GS

Letto 653 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo