12 dicembre dialettiamoci

San Ginesio firma il Memorandum d'intesa con la Cina

Sabato, 16 Novembre 2019 10:56 | Letto 173 volte   Clicca per ascolare il testo San Ginesio firma il Memorandum d'intesa con la Cina Un viaggio all’insegna dell’accoglienza, dell’amicizia e dell’ospitalità quello appena vissuto dal sindaco di San Ginesio, Giuliano Ciabocco, che i giorni scorsi ha presentato il proprio territorio in occasione del 2019 Jiangsu International Conference on Township Development”, organizzato dall’Associazione per l’Amicizia con i paesi stranieri della Regione dello Jiangsu. Ciabocco ha rappresentato la delegazione dei comuni Bandiera Arancione (l’unica delegazione italiana ad essere stata invitata), di cui ricopre il ruolo di vice presidente. Al Forum che si è svolto nella città di Suzhou, a Le Meridien Hotel, dove hanno partecipato ben altre 250 delegazioni provenienti da tutto il mondo, San Ginesio ha avuto la possibilità di far conoscere le proprie bellezze, descrivendone e mostrandone - anche attraverso proiezioni - l’aspetto artistico culturale e turistico.Durante l’evento, alla presenza delle più alte cariche della Regione dello Jiangsu, è stato sottoscritto un Memorandum d’Intesa per la Cooperazione Amichevole con lo scopo di facilitare gli scambi amichevoli tra i paesi della Regione dello Jiangsu (Cina) e i paesi italiani. Il patto di Amicizia firmato dal Comune di San Ginesio è con la municipalità Haiyu e in virtù di questo accordo si potranno sviluppare relazioni amichevoli per migliorare la conoscenza reciproca della Cina e dell’Italia; istituire piattaforme per la promozione degli scambi e la cooperazione tra i due paesi; incentivare progetti di collaborazione per promuovere la cooperazione nei settori economicocommerciale, culturale e del turismo. GS
Un viaggio all’insegna dell’accoglienza, dell’amicizia e dell’ospitalità quello appena vissuto dal
sindaco di San Ginesio, Giuliano Ciabocco, che i giorni scorsi ha presentato il proprio territorio in occasione del "2019 Jiangsu International Conference on Township Development”, organizzato dall’Associazione per l’Amicizia con i paesi stranieri della Regione dello Jiangsu.
Ciabocco ha rappresentato la delegazione dei comuni Bandiera Arancione (l’unica
delegazione italiana ad essere stata invitata), di cui ricopre il ruolo di vice presidente.
Al Forum che si è svolto nella città di Suzhou, a Le Meridien Hotel, dove hanno partecipato ben altre
250 delegazioni provenienti da tutto il mondo, San Ginesio ha avuto la possibilità di far conoscere
le proprie bellezze, descrivendone e mostrandone - anche attraverso proiezioni - l’aspetto artistico
culturale e turistico.
Durante l’evento, alla presenza delle più alte cariche della Regione dello Jiangsu, è stato sottoscritto
un Memorandum d’Intesa per la Cooperazione Amichevole con lo scopo di facilitare gli scambi
amichevoli tra i paesi della Regione dello Jiangsu (Cina) e i paesi italiani.
Il patto di Amicizia firmato dal Comune di San Ginesio è con la municipalità Haiyu e in virtù di questo 
accordo si potranno sviluppare relazioni amichevoli per migliorare la conoscenza reciproca della
Cina e dell’Italia; istituire piattaforme per la promozione degli scambi e la cooperazione tra i due
paesi; incentivare progetti di collaborazione per promuovere la cooperazione nei settori economico
commerciale, culturale e del turismo.

GS

Letto 173 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo