Droga nelle scarpe: arrestato un pakistano

Martedì, 24 Dicembre 2019 09:27 | Letto 319 volte   Clicca per ascolare il testo Droga nelle scarpe: arrestato un pakistano Arrestato un pakistano trovato con 115 grammi di eroina brown nascosta nelle scarpe. L’accusa è di detenzione ai fini di spaccio. A beccarlo sono stati i carabinieri del Comando Provinciale di Macerata nell’ambito di un servizio coordinato a largo raggio nel corso del quale, ieri pomeriggio, sono state controllate su strada 250 persone, sia nell’entroterra (tra Tolentino e Camerino) che sulla costa (tra Civitanova e Porto Recanati).   Un totale di 20 pattuglie dispiegate a tappeto su tutte le stazioni ferroviarie e i terminal di pullman con tratta nazionale ricadenti nel territorio provinciale. Durante un controllo alla stazione di Porto Recanati, un pakistano di 30 anni, alla vista dei Carabinieri, è subito apparso molto agitato e ad un controllo approfondito è stato trovato con due involucri contenenti stupefacente, ben nascosti, addirittura sotto le suole delle scarpe da ginnastica che indossava.  I due pacchetti, avvolti con nastro adesivo, sono risultati contenere complessivi 115 grammi di eroina “brown”, del tipo più raffinato e puro, equamente ripartita. Avrebbe fruttato circa 20mila euro.  Il 30enne è stato portato al carcere di Montacuto.g.g.

Arrestato un pakistano trovato con 115 grammi di eroina brown nascosta nelle scarpe. L’accusa è di detenzione ai fini di spaccio.

A beccarlo sono stati i carabinieri del Comando Provinciale di Macerata nell’ambito di un servizio coordinato a largo raggio nel corso del quale, ieri pomeriggio, sono state controllate su strada 250 persone, sia nell’entroterra (tra Tolentino e Camerino) che sulla costa (tra Civitanova e Porto Recanati).  

Un totale di 20 pattuglie dispiegate a tappeto su tutte le stazioni ferroviarie e i terminal di pullman con tratta nazionale ricadenti nel territorio provinciale.

Durante un controllo alla stazione di Porto Recanati, un pakistano di 30 anni, alla vista dei Carabinieri, è subito apparso molto agitato e ad un controllo approfondito è stato trovato con due involucri contenenti stupefacente, ben nascosti, addirittura sotto le suole delle scarpe da ginnastica che indossava. 

I due pacchetti, avvolti con nastro adesivo, sono risultati contenere complessivi 115 grammi di eroina “brown”, del tipo più raffinato e puro, equamente ripartita. Avrebbe fruttato circa 20mila euro. 

Il 30enne è stato portato al carcere di Montacuto.
g.g.

Letto 319 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo