CORSASPADA 1022X200

Cicconi: "La mancata richiesta del contributo mette a rischio la ricostruzione di Pioraco"

Lunedì, 08 Novembre 2021 16:27 | Letto 351 volte   Clicca per ascolare il testo Cicconi: "La mancata richiesta del contributo mette a rischio la ricostruzione di Pioraco" Un vero e proprio appello alla cittadinanza quello del sindaco di Pioraco Matteo Cicconi affinchè i proprietari degli edifici danneggiati dal sisma presentino all’Usr le manifestazioni di interesse alla richiesta di contributo per la ricostruzione. Ciò alla luce del termine ultimo del prossimo 15 dicembre fissato dalla struttura commissariale per la presentazione delle pratiche per la ricostruzione. “Dall’analisi del report delle manifestazioni dinteresse presentate – così il primo cittadino - si deduce che le richieste mancanti sono principalmente quelle riferite alle seconde case o edifici come i garage che non sono finanziabili. Come comune stiamo facendo il massimo per accelerare la ricostruzione e stiamo lavorando anche nella definizione del complesso problema che riguarda il quartiere Madonnetta in massima sinergia con lufficio speciale della ricostruzione, problema unico nel suo genere in tutta larea del cratere e che ridisegnerà completamente lassetto urbanistico di Pioraco. Il fatto che molti privati non hanno ancora presentato la manifestazione d’interesse desta, però, molta preoccupazione sulla efficace e fattiva ricostruzione di tutto il paese. Per questo sollecitiamo tutti i proprietari a presentare tali richieste entro i termini per non perdere il contributo per la ricostruzione”. f.u.
Un vero e proprio appello alla cittadinanza quello del sindaco di Pioraco Matteo Cicconi affinchè i proprietari degli edifici danneggiati dal sisma presentino all’Usr le manifestazioni di interesse alla richiesta di contributo per la ricostruzione. Ciò alla luce del termine ultimo del prossimo 15 dicembre fissato dalla struttura commissariale per la presentazione delle pratiche per la ricostruzione.

“Dall’analisi del report delle manifestazioni d'interesse presentate – così il primo cittadino - si deduce che le richieste mancanti sono principalmente quelle riferite alle seconde case o edifici come i garage che non sono finanziabili. Come comune stiamo facendo il massimo per accelerare la ricostruzione e stiamo lavorando anche nella definizione del complesso problema che riguarda il quartiere Madonnetta in massima sinergia con l'ufficio speciale della ricostruzione, problema unico nel suo genere in tutta l'area del cratere e che ridisegnerà completamente l'assetto urbanistico di Pioraco. Il fatto che molti privati non hanno ancora presentato la manifestazione d’interesse desta, però, molta preoccupazione sulla efficace e fattiva ricostruzione di tutto il paese. Per questo sollecitiamo tutti i proprietari a presentare tali richieste entro i termini per non perdere il contributo per la ricostruzione”.

f.u.

Letto 351 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo