Rubano 30 libri per rivenderli online, denunciate tre persone

Martedì, 28 Febbraio 2023 09:45 | Letto 447 volte   Clicca per ascolare il testo Rubano 30 libri per rivenderli online, denunciate tre persone I poliziotti del commissariato di Pubblica sicurezza  di Civitanova Marche, insieme a quelli della squadra mobile di Fermo, hanno eseguito una perquisizione domiciliare, delegata e coordinata dalla Procura della Repubblica di Macerata, volta a ricercare una serie di libri sottratti nel corso di numerosi furti avvenuti nei mesi scorsi a danno di alcune librerie di Civitanova Marche. A seguito di attività investigativa e ricostruzione meticolosa dei fatti, gli agenti della Polizia di Stato hanno proceduto al sequestro di 30 libri e alla denuncia per furto aggravato e ricettazione di tre italiani, componenti il medesimo nucleo familiare, due dei quali già con pregiudizi per reati dello stesso tenore. Dall’attività è emerso che  con un collaudato sistema furtivo, i tre si erano appropriati della merce esposta presso i punti vendita, approfittando dei luoghi affollati e della occasionale distrazione dei commessi. I libri provento di furto venivano successivamente venduti di seconda mano, tramite siti internet.  
I poliziotti del commissariato di Pubblica sicurezza  di Civitanova Marche, insieme a quelli della squadra mobile di Fermo, hanno eseguito una perquisizione domiciliare, delegata e coordinata dalla Procura della Repubblica di Macerata, volta a ricercare una serie di libri sottratti nel corso di numerosi furti avvenuti nei mesi scorsi a danno di alcune librerie di Civitanova Marche.

A seguito di attività investigativa e ricostruzione meticolosa dei fatti, gli agenti della Polizia di Stato hanno proceduto al sequestro di 30 libri e alla denuncia per furto aggravato e ricettazione di tre italiani, componenti il medesimo nucleo familiare, due dei quali già con pregiudizi per reati dello stesso tenore.

Dall’attività è emerso che  con un collaudato sistema furtivo, i tre si erano appropriati della merce esposta presso i punti vendita, approfittando dei luoghi affollati e della occasionale distrazione dei commessi.
I libri provento di furto venivano successivamente venduti di seconda mano, tramite siti internet.  

Letto 447 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo