Matelica, fanno saltare il bancomat ma restano a mani vuote

Mercoledì, 27 Gennaio 2016 10:46 | Letto 1333 volte   Clicca per ascolare il testo Matelica, fanno saltare il bancomat ma restano a mani vuote Hanno fatto saltare il bancomat nel cuore della notte, ma non riescono a recuperare la refurtiva poiché la struttura della cassa interna dello sportello automatico ha resistito. E accaduto a Matelica dove i malviventi hanno tentato il colpo al bancomat dell’Unicredit di Corso Vittorio Emanuele. Dopo aver saturato il vano con il gas, hanno fatto esplodere il bancomat, ma la struttura ha retto allonda durto impedendo di arrivare al denaro. Nel disperato tentativo di entrare in possesso del contante, i banditi hanno anche forzato una porta laterale di vetro della banca ma sono poi stati costretti a fuggire nell’imminenza dell’arrivo dei carabinieri allertati da un cittadino che aveva trovato la strada sbarrata da un Fiorino bianco messo di traverso per ostacolare l’eventuale arrivo delle Forze dell’Ordine. Nonostante le immediate ricerche attivate, i ladri sono riusciti a far perdere le proprie tracce. Indagano i Carabinieri del Nucleo Operativo di Camerino e del Reparto Operativo di Macerata.  

Hanno fatto saltare il bancomat nel cuore della notte, ma non riescono a recuperare la refurtiva poiché la struttura della cassa interna dello sportello automatico ha resistito. E' accaduto a Matelica dove i malviventi hanno tentato il colpo al bancomat dell’Unicredit di Corso Vittorio Emanuele. Dopo aver saturato il vano con il gas, hanno fatto esplodere il bancomat, ma la struttura ha retto all'onda d'urto impedendo di arrivare al denaro. Nel disperato tentativo di entrare in possesso del contante, i banditi hanno anche forzato una porta laterale di vetro della banca ma sono poi stati costretti a fuggire nell’imminenza dell’arrivo dei carabinieri allertati da un cittadino che aveva trovato la strada sbarrata da un Fiorino bianco messo di traverso per ostacolare l’eventuale arrivo delle Forze dell’Ordine. Nonostante le immediate ricerche attivate, i ladri sono riusciti a far perdere le proprie tracce. Indagano i Carabinieri del Nucleo Operativo di Camerino e del Reparto Operativo di Macerata.  

Letto 1333 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo