Jesi, arrestato nigeriano. Era il punto di riferimento dello spaccio di droga

Martedì, 15 Marzo 2016 17:22 | Letto 1191 volte   Clicca per ascolare il testo Jesi, arrestato nigeriano. Era il punto di riferimento dello spaccio di droga Era diventato il punto di riferimento dello spaccio di droga sulla piazza di Jesi. Così è finito in manette un cittadino nigeriano di 21 anni. Dopo giorni di indagine i carabinieri hanno bloccato in flagranza lextracomunitario mentre cercava di vendere droga a 4 giovani. Bloccato dai militari è stato sottoposto a perquisizione, a seguito della quale sono stati rinvenuti 15 grammi di marijuana, già divisi in dosi ed un bilancino di precisione. Nei confronti del giovane è quindi scattato l’arresto per spaccio e detenzione ai fini di spaccio ed è finito ai domiciliari.

Era diventato il punto di riferimento dello spaccio di droga sulla piazza di Jesi. Così è finito in manette un cittadino nigeriano di 21 anni. Dopo giorni di indagine i carabinieri hanno bloccato in flagranza l'extracomunitario mentre cercava di vendere droga a 4 giovani. Bloccato dai militari è stato sottoposto a perquisizione, a seguito della quale sono stati rinvenuti 15 grammi di marijuana, già divisi in dosi ed un bilancino di precisione. Nei confronti del giovane è quindi scattato l’arresto per spaccio e detenzione ai fini di spaccio ed è finito ai domiciliari.

Letto 1191 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo