PIEDINO Appenn a casa 2021

A Caldarola l'omaggio ai 90 anni di Dario Fo

Martedì, 05 Aprile 2016 11:54 | Letto 1366 volte   Clicca per ascolare il testo A Caldarola l'omaggio ai 90 anni di Dario Fo Non si può non celebrare i 90 anni del premio Nobel per la Letteratura Dario Fo. Personaggio di spicco della cultura italiana e autore di tante piece teatrali, tra le quali Non tutti i ladri vengono per nuocere. E proprio con questa farsa, lassociazione culturale di Caldarola, Libera...Mente ha voluto festeggiare il compleanno del suo autore. Una commedia che ha offerto agli spettatori, che sabato e domenica scorsi hanno riempito il teatro comunale del paese dei cardinali Pallotta, numerosi spunti comici e di riflessione sociale. Un testo dal quale, piuttosto che mettere in risalto la figura del ladro come fuorilegge, vuole far emergere limmagine di una borghesia ricca e amorale che vive alle spalle dei ceti meno abbienti. Uno spettacolo che, portato in scena in questo periodo storico dove il ladro è il maggiore protagonista delle attuale pagine di cronaca, è servito anche ad esorcizzare un fenomeno criminoso che fa sempre più paura.

Non si può non celebrare i 90 anni del premio Nobel per la Letteratura Dario Fo. Personaggio di spicco della cultura italiana e autore di tante piece teatrali, tra le quali "Non tutti i ladri vengono per nuocere". E proprio con questa farsa, l'associazione culturale di Caldarola, Libera...Mente ha voluto festeggiare il compleanno del suo autore. Una commedia che ha offerto agli spettatori, che sabato e domenica scorsi hanno riempito il teatro comunale del paese dei cardinali Pallotta, numerosi spunti comici e di riflessione sociale. Un testo dal quale, piuttosto che mettere in risalto la figura del ladro come fuorilegge, vuole far emergere l'immagine di una borghesia ricca e amorale che vive alle spalle dei ceti meno abbienti.

Uno spettacolo che, portato in scena in questo periodo storico dove il ladro è il maggiore protagonista delle attuale pagine di cronaca, è servito anche ad esorcizzare un fenomeno criminoso che fa sempre più paura.

Letto 1366 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo