12 dicembre dialettiamoci

“Quale ricostruzione?”. Tavola rotonda ieri a Tolentino

Venerdì, 22 Novembre 2019 10:56 | Letto 267 volte   Clicca per ascolare il testo “Quale ricostruzione?”. Tavola rotonda ieri a Tolentino Tavola rotonda ieri sera a Tolentino per discutere di ricostruzione e prospettive per il territorio. Ad organizzare lincontro, che è stato molto partecipato da parte della cittadinanza, lassociazione Cittá in Comune. A prendere parte ai lavori il commissario straordinario Piero Farabollini, il capo dellufficio speciale ricostruzione Cesare Spuri, Marco Fars delle Brigate di Solidarietà Attiva, Flavia Giombetti del Comitato 30 ottobre, Massimo De Luca, segretario provinciale Fillea Cgil, Valerio Valeriani, coordinatore ambiti territorniamo sociali 16,17 e 18 e larchitetto Franco Casadidio. Lobiettivo principale - ha spiegato Nazzareno Tiranti di Città in Comune - è discutere il tema della ricostruzione non solo per quella materiale, degli edifici - sia pubblica che privata - ma a 360 gradi,intesa come ricostruzione sociale, della comunità di Tolentino e di tutti gli altri comuni del cratere che secondo noi necessitano della stessa attenzione che stiamo riponendo per la ricostruzione fisica. Spesso - ha aggiunto - noi di Tolentino ci siamo contrapposti all scelte politiche strategiche della giunta, ma non per questo vuol dire che ci contrapponiamo per partito preso. È chiaro - conclude - sono mancati gli appuntamenti di confronto e di partecipazione per i cittadini, questo probabilmente in tutti i comuni. Secondo noi a Tolentino in maniera più accentuata.g.g (Approfondimento sul prossimo numero de LAppennino Camerte)
Tavola rotonda ieri sera a Tolentino per discutere di ricostruzione e prospettive per il territorio. Ad organizzare l'incontro, che è stato molto partecipato da parte della cittadinanza, l'associazione "Cittá in Comune". A prendere parte ai lavori il commissario straordinario Piero Farabollini, il capo dell'ufficio speciale ricostruzione Cesare Spuri, Marco Fars delle Brigate di Solidarietà Attiva, Flavia Giombetti del Comitato 30 ottobre, Massimo De Luca, segretario provinciale Fillea Cgil, Valerio Valeriani, coordinatore ambiti territorniamo sociali 16,17 e 18 e l'architetto Franco Casadidio. "L'obiettivo principale - ha spiegato Nazzareno Tiranti di Città in Comune - è discutere il tema della ricostruzione non solo per quella materiale, degli edifici - sia pubblica che privata - ma a 360 gradi,intesa come ricostruzione sociale, della comunità di Tolentino e di tutti gli altri comuni del cratere che secondo noi necessitano della stessa attenzione che stiamo riponendo per la ricostruzione fisica. Spesso - ha aggiunto - noi di Tolentino ci siamo contrapposti all scelte politiche strategiche della giunta, ma non per questo vuol dire che ci contrapponiamo per partito preso. 
È chiaro - conclude - sono mancati gli appuntamenti di confronto e di partecipazione per i cittadini, questo probabilmente in tutti i comuni. Secondo noi a Tolentino in maniera più accentuata".
g.g 
(Approfondimento sul prossimo numero de L'Appennino Camerte)

Letto 267 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo