Torna E-Mobility Care per gli anziani. Servono volontari

Sabato, 08 Agosto 2020 10:35 | Letto 382 volte   Clicca per ascolare il testo Torna E-Mobility Care per gli anziani. Servono volontari Volontari cercasi per il progetto E-Mobility Care, l’iniziativa rivolta agli anziani di San Severino con lo scopo di favorire l’accessibilità ai servizi pubblici e privati. I promotori, dell’associazione L’Albero dei Cuori”, lanciano però un appello: servono volontari che abbiano del tempo a disposizione da dedicare a questo progetto. Per farsi avanti, basterà chiamare il numero 0733-4075233. Il progetto è nato dopo il sisma ed è stato finanziato dal Comitato Sisma Centro Italia. Si è sviluppato negli ultimi due anni per contribuire a creare comunità e reciprocità cittadine, favorire l’economica locale e ridurre l’isolamento delle persone dai principali luoghi di vita del paese. Due gli assi principali su cui si muove e si sviluppa: i trasporti e l’ascolto. Utilizzando un’auto ibrida, i volontari accompagnano chi ne ha bisogno nei supermercati, farmacie, ma anche da amici e parenti, mentre una consulente, counselor professionista e life coach, offre un servizio di ascolto e consulenza. La consulenza è affidata ad Alessandra Ricciardella che riceve tutti i giovedì dalle 9 alle 13, previo appuntamento, nella sede Cisl di viale Dante Alighieri. Per questo servizio ci si può rivolgere anche al numero di telefono 0733-638959. Per il servizio di trasporto, invece, è attivo il numero di telefono 0733-637247.g.g.
Volontari cercasi per il progetto E-Mobility Care, l’iniziativa rivolta agli anziani di San Severino con lo scopo di favorire l’accessibilità ai servizi pubblici e privati. I promotori, dell’associazione L’Albero dei Cuori”, lanciano però un appello: servono volontari che abbiano del tempo a disposizione da dedicare a questo progetto. Per farsi avanti, basterà chiamare il numero 0733-4075233.

Il progetto è nato dopo il sisma ed è stato finanziato dal Comitato Sisma Centro Italia. Si è sviluppato negli ultimi due anni per contribuire a creare comunità e reciprocità cittadine, favorire l’economica locale e ridurre l’isolamento delle persone dai principali luoghi di vita del paese.

Due gli assi principali su cui si muove e si sviluppa: i trasporti e l’ascolto. Utilizzando un’auto ibrida, i volontari accompagnano chi ne ha bisogno nei supermercati, farmacie, ma anche da amici e parenti, mentre una consulente, counselor professionista e life coach, offre un servizio di ascolto e consulenza.

La consulenza è affidata ad Alessandra Ricciardella che riceve tutti i giovedì dalle 9 alle 13, previo appuntamento, nella sede Cisl di viale Dante Alighieri. Per questo servizio ci si può rivolgere anche al numero di telefono 0733-638959. Per il servizio di trasporto, invece, è attivo il numero di telefono 0733-637247.

g.g.

Letto 382 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo