Tolentino, Luconi: "Centro storico in declino, l'amministrazione ascolti il comitato di quartiere"

Venerdì, 13 Agosto 2021 12:46 | Letto 1322 volte   Clicca per ascolare il testo Tolentino, Luconi: "Centro storico in declino, l'amministrazione ascolti il comitato di quartiere" “L’inevitabile declino a cui va incontro il centro storico è figlio di scelte urbanistiche e sociali anacronistiche e del progressivo svuotamento dei servizi che lo caratterizzano”. Questa la denuncia del comitato di quartiere del centro storico di Tolentino. L’invito che l’associazione rivolge all’amministrazione Pezzanesi è quello di una nuova politica di conservazione e di valorizzazione, utilizzando i fondi del Programma Straordinario per la Ricostruzione. “Non vogliamo un centro storico più bello – afferma il Presidente del comitato, Luigino Luconi – , ma semplicemente più pulito, sicuro, funzionale, vivibile. Siamo venuti a conoscenza della disponibilità economica legata ai fondi europei per la ricostruzione e abbiamo partecipato a una riunione con l’amministrazione, dove ci è stato illustrato il programma. Un programma che però non ha tenuto conto delle istanze presentate dalle associazioni di quartiere e dei cittadini, visto che non ci sono tracce delle nostre idee. È una mancanza che continuiamo a denunciare, ma nonostante questo non veniamo mai presi in considerazione se non dopo che i progetti sono fatti e finiti – sottolinea Luconi – . Noi crediamo nella partecipazione attiva dei cittadini, è per questo che anni fa sono nati i comitati di quartiere. Vogliamo progetti mirati alla salvaguardia del centro storico, ma soprattutto concertati con i cittadini che vorremmo fossero maggiormente ascoltati. A volte sembra che questo non accada”. l.c.
“L’inevitabile declino a cui va incontro il centro storico è figlio di scelte urbanistiche e sociali anacronistiche e del progressivo svuotamento dei servizi che lo caratterizzano”. Questa la denuncia del comitato di quartiere del centro storico di Tolentino. L’invito che l’associazione rivolge all’amministrazione Pezzanesi è quello di una nuova politica di conservazione e di valorizzazione, utilizzando i fondi del Programma Straordinario per la Ricostruzione.

“Non vogliamo un centro storico più bello – afferma il Presidente del comitato, Luigino Luconi – , ma semplicemente più pulito, sicuro, funzionale, vivibile. Siamo venuti a conoscenza della disponibilità economica legata ai fondi europei per la ricostruzione e abbiamo partecipato a una riunione con l’amministrazione, dove ci è stato illustrato il programma. Un programma che però non ha tenuto conto delle istanze presentate dalle associazioni di quartiere e dei cittadini, visto che non ci sono tracce delle nostre idee. È una mancanza che continuiamo a denunciare, ma nonostante questo non veniamo mai presi in considerazione se non dopo che i progetti sono fatti e finiti – sottolinea Luconi – . Noi crediamo nella partecipazione attiva dei cittadini, è per questo che anni fa sono nati i comitati di quartiere. Vogliamo progetti mirati alla salvaguardia del centro storico, ma soprattutto concertati con i cittadini che vorremmo fossero maggiormente ascoltati. A volte sembra che questo non accada”.

l.c.

Letto 1322 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo