Raggiri online e stupefacenti. Denunce e segnalazioni

Martedì, 04 Ottobre 2022 08:50 | Letto 269 volte   Clicca per ascolare il testo Raggiri online e stupefacenti. Denunce e segnalazioni Due persone denunciate per raggiri on-line e due giovani segnalati come assuntori di sostanze stupefacenti. È il risultato delle ultime operazioni di controllo svolte dai carabinieri della compagnia di Tolentino sul territorio. Nel priimo caso, i militari dellArma della stazione di Belforte del Chienti hanno denunciato una giovane di Avellino per aver indotto, con artifici e raggiri, a versare 650 euro mediante bonifico, per una fornitura di pellet, promesso a prezzo vantaggioso sul sito subito.it e mai consegnato. Analoga sorte è toccata a Tolentino a un uomo originario di Napoli, che ha indotto il denunciante a effettuare due bonifici su carta di debito aperta on-line per il noleggio di un’autovettura. Il truffatore  è stato deferito all’Autorità Giudiziaria.Nel secondo caso, l’Aliquota Radiomobile dei Carabinieri, nel corso di specifico servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti effettuato in fascia notturna, ha controllato due giovani presso l’area attrezzata lungo le rive del lago delle Grazie, trovandoli in possesso di una dose di hashish e di una dose di marijuana per uso personale. Oltre al sequestro della droga, i due saranno segnalati alla Prefettura come assuntori.c.c.
Due persone denunciate per raggiri on-line e due giovani segnalati come assuntori di sostanze stupefacenti. È il risultato delle ultime operazioni di controllo svolte dai carabinieri della compagnia di Tolentino sul territorio.

Nel priimo caso, i militari dell'Arma della stazione di Belforte del Chienti hanno denunciato una giovane di Avellino per aver indotto, con artifici e raggiri, a versare 650 euro mediante bonifico, per una fornitura di pellet, promesso a prezzo vantaggioso sul sito subito.it e mai consegnato.
Analoga sorte è toccata a Tolentino a un uomo originario di Napoli, che ha indotto il denunciante a effettuare due bonifici su carta di debito aperta on-line per il noleggio di un’autovettura. Il truffatore  è stato deferito all’Autorità Giudiziaria.


Nel secondo caso, l’Aliquota Radiomobile dei Carabinieri, nel corso di specifico servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti effettuato in fascia notturna, ha controllato due giovani presso l’area attrezzata lungo le rive del lago delle Grazie, trovandoli in possesso di una dose di hashish e di una dose di marijuana per uso personale. Oltre al sequestro della droga, i due saranno segnalati alla Prefettura come assuntori.

c.c.

Letto 269 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo