Manifestazione dei terremotati: domani il bis

scritto Venerdì, 31 Maggio 2019
E' tutto pronto per la manifestazione di domani, sabato 1 giugno, la prima nata per ordine cronologico, ma la seconda ad essere fatta. La prima si è svolta il 18 maggio ed ha visto la partecipazione di circa 300 terremotati provenienti da tutto il cratere ed è stata frutto di quei comitati che ritenevano più opportuno farla prima delle elezioni, per ricordare a tutti le promesse non mantenute. L'idea di manifestare però era nata da un altro gruppo di persone che invece, per non rischiare che la cosa venisse strumentalizzata, avevano deciso di farla il primo giugno ed ora ci siamo. Il programma prevede tre punti di partenza: Maddalena di Muccia, Porta Ascolana a Norcia e Grisciano di Accumuli alle 9. Alle 11 partenza in auto, in carovana, verso il grande raccordo anulare.

"La manifestazione del 1 Giugno - scrive Peppe Mariani sulla sua pagina "La voce dei terremotati" - nasce su iniziativa del sottoscritto, e di un gruppo di terremotati che raccolserero il mio invito, mesi fa e a cui seguirono diverse riunioni, le prime tre a Roccafluvione, l'ultima a Campi di Norcia. Già nella prima, si decise di procedere con questo comitato spontaneo di terremotati che avrebbe organizzato la manifestazione. Durante quelle riunioni, tutte aperte a chiunque volesse portare il proprio contributo, si sono aggiunte altre persone e gruppi, con l'intento di sostenere e partecipare alla manifestazione. Avanti tutti insieme, ma nessuno tenti di speculare e di prendersi meriti (o demeriti) che non ha".
  Clicca per ascolare il testo Manifestazione dei terremotati: domani il bis scritto Venerdì, 31 Maggio 2019 E tutto pronto per la manifestazione di domani, sabato 1 giugno, la prima nata per ordine cronologico, ma la seconda ad essere fatta. La prima si è svolta il 18 maggio ed ha visto la partecipazione di circa 300 terremotati provenienti da tutto il cratere ed è stata frutto di quei comitati che ritenevano più opportuno farla prima delle elezioni, per ricordare a tutti le promesse non mantenute. Lidea di manifestare però era nata da un altro gruppo di persone che invece, per non rischiare che la cosa venisse strumentalizzata, avevano deciso di farla il primo giugno ed ora ci siamo. Il programma prevede tre punti di partenza: Maddalena di Muccia, Porta Ascolana a Norcia e Grisciano di Accumuli alle 9. Alle 11 partenza in auto, in carovana, verso il grande raccordo anulare.La manifestazione del 1 Giugno - scrive Peppe Mariani sulla sua pagina La voce dei terremotati - nasce su iniziativa del sottoscritto, e di un gruppo di terremotati che raccolserero il mio invito, mesi fa e a cui seguirono diverse riunioni, le prime tre a Roccafluvione, lultima a Campi di Norcia. Già nella prima, si decise di procedere con questo comitato spontaneo di terremotati che avrebbe organizzato la manifestazione. Durante quelle riunioni, tutte aperte a chiunque volesse portare il proprio contributo, si sono aggiunte altre persone e gruppi, con lintento di sostenere e partecipare alla manifestazione. Avanti tutti insieme, ma nessuno tenti di speculare e di prendersi meriti (o demeriti) che non ha.

123 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (Macerata)

Tel. 0737.633.180 / 335.536.7709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione
Piazza Cavour, 12
62032 Camerino (MC)

Tel. 0737.633180 / Cell: 335.5367709

Fax 0737.633180

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo