In manette un albanese di San Severino. Ha rubato al Cuore Adriatico

Martedì, 09 Luglio 2019 14:22 | Letto 340 volte   Clicca per ascolare il testo In manette un albanese di San Severino. Ha rubato al Cuore Adriatico Aveva messo nel suo zainetto auricolari del cellulare, rasoi e cibo. Aveva staccato l’antitaccheggio ma la sicurezza del supermercato Conad, all’interno del Cuore Adriatico, si è accorta dei movimenti del giovane e ha chiamato la polizia. In manette è finito un 28enne di San Severino, di origini albanesi. Ad arrestarlo gli agenti del commissariato di Civitanova. Ora il ragazzo si trova agli arresti domiciliari.
Aveva messo nel suo zainetto auricolari del cellulare, rasoi e cibo. Aveva staccato l’antitaccheggio ma la sicurezza del supermercato Conad, all’interno del Cuore Adriatico, si è accorta dei movimenti del giovane e ha chiamato la polizia. In manette è finito un 28enne di San Severino, di origini albanesi. Ad arrestarlo gli agenti del commissariato di Civitanova. Ora il ragazzo si trova agli arresti domiciliari.

Letto 340 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo