Nuova scuola di musica, inaugurazione in diretta Facebook

Giovedì, 01 Ottobre 2020 10:56 | Letto 1361 volte   Clicca per ascolare il testo Nuova scuola di musica, inaugurazione in diretta Facebook Poche ore separano la comunità di Camerino al grande momento di festa organizzato per linaugurazione della nuova scuola di musica donata dalla Fondazione Bocelli.Alle 15.30 il taglio del nastro che seguiremo in diretta Facebook e che segnerà un importante passo verso la rinascita, possibile ancora una volta grazie alla sensibilità del maestro Andrea Bocelli che, in questa occasione, presenterà il suo ultimo lavoro discografico.Questa mattina tutti al lavoro per una Camerino tirata a lucido, compreso il primo cittadino Sandro Sborgia: È dovere di un sindaco interessarsi a ciò che accade nel territorio - dice - , è necessario che fossi presente da questa mattina presto in ragione del valore e dellimportanza che questa struttura avrà per la nostra città. Qui verranno i nostri ragazzi, è un luogo di formazione frutto della solidarietà della Fondazione e di tante altre persone che hanno voluto essere vicine alla nostra città. Vorremmo che tutte le opere pubbliche possano essere ricostruite con questa celerità - dice il sindaco lanciano un messaggio importante alle istituzioni - . Ma oggi è una giornata di festa, i ragazzi potranno continuare a praticare le loro inclinazioni e Camerino avrà un debito di gratitudine eterno nei confronti di chi si è adoperato perchè questo fosse possibile. ( preparativi con il maestro Correnti )Una scuola che formerà nuovi musicisti come tanto tempo fa il maestro Franco Corelli ha insegnato ad Andrea Bocelli larte della musica e per questo motivo la nuova scuola porta proprio il nome del primo insegnante del tenore.La musica è cambiata sotto molteplici aspetti - dice Vincenzo Correnti, direttore della scuola - e tutte le attività che abbiamo sempre portato avanti continueranno ad esistere e ad essere incrementate.Un segnale di speranza che parte da Camerino, come annuncia larcivescovo Francesco Massara: Questo gesto di grande generosità della Fondazione è un segno di grande speranza ed opportunità per tanti giovani che, attraverso la musica, possono riscoprire la bellezza della vita e pensare che la musica possa diventare la loro professione.Nelle foto sopra la stanza della musica. Sotto lesterno dellintera strutturaGiulia SancriccaMario Staffolani
Poche ore separano la comunità di Camerino al grande momento di festa organizzato per l'inaugurazione della nuova scuola di musica donata dalla Fondazione Bocelli.
Alle 15.30 il taglio del nastro che seguiremo in diretta Facebook e che segnerà un importante passo verso la rinascita, possibile ancora una volta grazie alla sensibilità del maestro Andrea Bocelli che, in questa occasione, presenterà il suo ultimo lavoro discografico.
Questa mattina tutti al lavoro per una Camerino tirata a lucido, compreso il primo cittadino Sandro Sborgia: "È dovere di un sindaco interessarsi a ciò che accade nel territorio - dice - , è necessario che fossi presente da questa mattina presto in ragione del valore e dell'importanza che questa struttura avrà per la nostra città. Qui verranno i nostri ragazzi, è un luogo di formazione frutto della solidarietà della Fondazione e di tante altre persone che hanno voluto essere vicine alla nostra città. Vorremmo che tutte le opere pubbliche possano essere ricostruite con questa celerità - dice il sindaco lanciano un messaggio importante alle istituzioni - . Ma oggi è una giornata di festa, i ragazzi potranno continuare a praticare le loro inclinazioni e Camerino avrà un debito di gratitudine eterno nei confronti di chi si è adoperato perchè questo fosse possibile". 

( preparativi con il maestro Correnti )

preparativi maestro Correnti

Una scuola che formerà nuovi musicisti come tanto tempo fa il maestro Franco Corelli ha insegnato ad Andrea Bocelli l'arte della musica e per questo motivo la nuova scuola porta proprio il nome del primo insegnante del tenore.
"La musica è cambiata sotto molteplici aspetti - dice Vincenzo Correnti, direttore della scuola - e tutte le attività che abbiamo sempre portato avanti continueranno ad esistere e ad essere incrementate".

Accademia della musica di Camerino Franco Corelli

Un segnale di speranza che parte da Camerino, come annuncia l'arcivescovo Francesco Massara: "Questo gesto di grande generosità della Fondazione è un segno di grande speranza ed opportunità per tanti giovani che, attraverso la musica, possono riscoprire la bellezza della vita e pensare che la musica possa diventare la loro professione".

interno sala della musica Camerino

Nelle foto sopra la stanza della musica. Sotto l'esterno dell'intera struttura

scuola della musica panoramica

Giulia Sancricca
Mario Staffolani

Letto 1361 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo