Caldarola, branco di cinghiali in centro. Ciarlantini: "Attesi provvedimenti"

Venerdì, 14 Maggio 2021 09:50 | Letto 1355 volte   Clicca per ascolare il testo Caldarola, branco di cinghiali in centro. Ciarlantini: "Attesi provvedimenti" Sempre più vicini al centro abitato.Cresce la paura per i cinghiali che nelle ultime settimane sono stati avvistati in diverse zone di Caldarola e per i quali il Comune annuncia di aver preso provvedimenti.Lultima testimonianza di un cittadino risale a ieri sera quando, passando con lauto lungo via Aldo Moro, ha ripreso con il telefonino un branco di cinghiali che sostava indisturbato nel campo vicino ai container dei negozi.Un fatto avvenuto nei giorni scorsi anche nei pressi del municpio e nelle frazioni del paese, tanto che lamministrazione ha segnalato il problema alla Provincia.Ci siamo mossi da tempo - spiega il consigliere Giovanni Ciarlantini - , abbiamo interessato la polizia provinciale e lAmbito Territoriale di Caccia. Hanno effettuato un sopralluogo verificando il passaggio di questo branco. Lunico consiglio che ci è stato dato - confida - è quello di aspettare lapertura della caccia di selezione e organizzare una battuta, non tanto nel centro urbano ma nelle periferie.Lobiettivo è quello di provare ad abbattere un paio di elementi per impaurire il branco.Sicuramente questo non risolverà il problema, probabilmente ritorneranno, ma in questo modo possiamo allontanarli dal centro. Il fenomeno non passa di certo inosservato - ammette Ciarlantini - , gli animali sono tanti e si muovono in un unico branco.Fanno paura -conclude - perchè arrivano allinterno dei giardini pubblici frequentati dai cittadini, non possiamo sottovalutare la situazione.Lallarme cinghiali nei centri abitati è un problema che non interessa solo Caldarola, ma anche grandi città, soprattutto dopo il lockdown che ha lasciato agli animali selvatici più tranquillità per avvicinarsi ai luoghi centrali della comunità.GSLe immagini estratte dal video:Il branco, in pieno giorno, in una frazione del paese:
Sempre più vicini al centro abitato.
Cresce la paura per i cinghiali che nelle ultime settimane sono stati avvistati in diverse zone di Caldarola e per i quali il Comune annuncia di aver preso provvedimenti.
L'ultima testimonianza di un cittadino risale a ieri sera quando, passando con l'auto lungo via Aldo Moro, ha ripreso con il telefonino un branco di cinghiali che sostava indisturbato nel campo vicino ai container dei negozi.
Un fatto avvenuto nei giorni scorsi anche nei pressi del municpio e nelle frazioni del paese, tanto che l'amministrazione ha segnalato il problema alla Provincia.
"Ci siamo mossi da tempo - spiega il consigliere Giovanni Ciarlantini - , abbiamo interessato la polizia provinciale e l'Ambito Territoriale di Caccia. Hanno effettuato un sopralluogo verificando il passaggio di questo branco. L'unico consiglio che ci è stato dato - confida - è quello di aspettare l'apertura della caccia di selezione e organizzare una battuta, non tanto nel centro urbano ma nelle periferie.
L'obiettivo è quello di provare ad abbattere un paio di elementi per impaurire il branco.
Sicuramente questo non risolverà il problema, probabilmente ritorneranno, ma in questo modo possiamo allontanarli dal centro. Il fenomeno non passa di certo inosservato - ammette Ciarlantini - , gli animali sono tanti e si muovono in un unico branco.
Fanno paura -conclude - perchè arrivano all'interno dei giardini pubblici frequentati dai cittadini, non possiamo sottovalutare la situazione".
L'allarme cinghiali nei centri abitati è un problema che non interessa solo Caldarola, ma anche grandi città, soprattutto dopo il lockdown che ha lasciato agli animali selvatici più tranquillità per avvicinarsi ai luoghi centrali della comunità.

GS

Le immagini estratte dal video:

IMG 7926

IMG 7925

Il branco, in pieno giorno, in una frazione del paese:

IMG 7449

IMG 7447

Letto 1355 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo