Grande affluenza per il primo mercoledì di shopping. Costantini: "C'è voglia di tornare a vivere"

Giovedì, 10 Giugno 2021 10:32 | Letto 937 volte   Clicca per ascolare il testo Grande affluenza per il primo mercoledì di shopping. Costantini: "C'è voglia di tornare a vivere" Buona la prima per l’avvio dei “Mercoledì di shopping sotto le stelle” che animeranno le sere tolentinati di giugno e luglio.Nel rispetto delle norme anticontagio, le vie del centro di Tolentino sono tornate a vivere, rispecchiando la voglia di normalità di tanti cittadini, anche dei paesi vicini.Lo conferma Tiziana Costantini, titolare del negozio “J&J” e componente del Comitato Commercianti centro storico: “Siamo felici di aver potuto riproporre questa iniziativa che ormai viene organizzata da diversi anni. È stato bello poterlo fare, soprattutto, in questi giorni dove si sente l’aria del ritorno alla vita.Queste sono serate che non si concentrano solo sullo shopping, ma anche sulla cena all’aperto nei locali del centro e sull’intrattenimento (organizzato dagli esercenti che vengono rimborsati grazie ad un bando comunale ndr).Ieri sera abbiamo visto molta gente tornare a riapprezzare queste piccole cose che prima ci sembravano scontate ed ora ci rendono ancora più felici.Come primo appuntamento – confida – è stata registrata una grande affluenza e siamo soddisfatti. Visto che proseguirà per tutti i mercoledì di giugno e luglio sono sicura che l’afflusso crescerà di volta in volta”.Una boccata d’aria al termine del secondo inverno difficile per i commercianti che hanno dovuto barcamenarsi tra chiusure e restrizioni: “C’è tanta voglia di tornare alla normalità – ammette Tiziana Costantini - . Noi facciamo la nostra parte: non abbiamo mai smesso di crederci, anche quando vedevamo un piccolo spiraglio per poter riaprire ci siamo impegnati per farlo. Abbiamo cercato tutte le soluzioni per poter accogliere nel modo giusto i clienti ed in questi giorni vediamo che il clima e gli orari più flessibili contribuiscono ad accrescere la voglia di uscire dei clienti”.Grande affluenza, quindi, ma nel rispetto delle regole, come sottolinea il consigliere delegato al Commercio, Andrea Crocenzi: “Siamo molto soddisfatti della risposta che c’è stata – dice - , non solo per il dopo cena, ma anche per le attività che fanno ristorazione.Abbiamo visto che le persone, pur di partecipare, stringono i denti e si adeguano alle regole anticontagio e questo ci rende orgogliosi.Sicuramente – dice – i buoni risultati sono il frutto di un dialogo imbastito presto con i commercianti e si vede nel successo della pedonalizzazione serale del centro in questi appuntamenti estivi”.Ma al centro del dibattito pubblico, negli ultimi tempi, c’era stato anche il nuovo piano parcheggi che, da un lato scontenta e dall’altro soddisfa cittadini e commercianti. Tiziana Costantini, dal canto suo, come commerciante e cittadina precisa: “Purtroppo una determinata situazione può comportare diversi risvolti e situazioni. Per quanto mi riguarda – dice – da tanti anni continuavamo a chiedere la mezz’ora gratuita per parcheggiare in centro ed ora che ci è stata finalmente concessa per me è positivo, così come lo è per i miei clienti. Vivo in centro da 16 anni e ho sempre pagato il parcheggio come residente, ora che invece lo abbiamo gratuito, se dovessi parlare dal mio punto di vista, da cittadina, dico che anche questo è un miglioramento.Ognuno – conclude - nel suo ambito, può però avere il suo risvolto, che potrebbe essere contrario al mio”.GS
Buona la prima per l’avvio dei “Mercoledì di shopping sotto le stelle” che animeranno le sere tolentinati di giugno e luglio.

Nel rispetto delle norme anticontagio, le vie del centro di Tolentino sono tornate a vivere, rispecchiando la voglia di normalità di tanti cittadini, anche dei paesi vicini.

Lo conferma Tiziana Costantini, titolare del negozio “J&J” e componente del Comitato Commercianti centro storico: “Siamo felici di aver potuto riproporre questa iniziativa che ormai viene organizzata da diversi anni. È stato bello poterlo fare, soprattutto, in questi giorni dove si sente l’aria del ritorno alla vita.

Queste sono serate che non si concentrano solo sullo shopping, ma anche sulla cena all’aperto nei locali del centro e sull’intrattenimento (organizzato dagli esercenti che vengono rimborsati grazie ad un bando comunale ndr).

Ieri sera abbiamo visto molta gente tornare a riapprezzare queste piccole cose che prima ci sembravano scontate ed ora ci rendono ancora più felici.

Come primo appuntamento – confida – è stata registrata una grande affluenza e siamo soddisfatti. Visto che proseguirà per tutti i mercoledì di giugno e luglio sono sicura che l’afflusso crescerà di volta in volta”.

Una boccata d’aria al termine del secondo inverno difficile per i commercianti che hanno dovuto barcamenarsi tra chiusure e restrizioni: “C’è tanta voglia di tornare alla normalità – ammette Tiziana Costantini - . Noi facciamo la nostra parte: non abbiamo mai smesso di crederci, anche quando vedevamo un piccolo spiraglio per poter riaprire ci siamo impegnati per farlo. Abbiamo cercato tutte le soluzioni per poter accogliere nel modo giusto i clienti ed in questi giorni vediamo che il clima e gli orari più flessibili contribuiscono ad accrescere la voglia di uscire dei clienti”.

Grande affluenza, quindi, ma nel rispetto delle regole, come sottolinea il consigliere delegato al Commercio, Andrea Crocenzi: “Siamo molto soddisfatti della risposta che c’è stata – dice - , non solo per il dopo cena, ma anche per le attività che fanno ristorazione.

Abbiamo visto che le persone, pur di partecipare, stringono i denti e si adeguano alle regole anticontagio e questo ci rende orgogliosi.

Sicuramente – dice – i buoni risultati sono il frutto di un dialogo imbastito presto con i commercianti e si vede nel successo della pedonalizzazione serale del centro in questi appuntamenti estivi”.

Ma al centro del dibattito pubblico, negli ultimi tempi, c’era stato anche il nuovo piano parcheggi che, da un lato scontenta e dall’altro soddisfa cittadini e commercianti. Tiziana Costantini, dal canto suo, come commerciante e cittadina precisa: “Purtroppo una determinata situazione può comportare diversi risvolti e situazioni. Per quanto mi riguarda – dice – da tanti anni continuavamo a chiedere la mezz’ora gratuita per parcheggiare in centro ed ora che ci è stata finalmente concessa per me è positivo, così come lo è per i miei clienti. Vivo in centro da 16 anni e ho sempre pagato il parcheggio come residente, ora che invece lo abbiamo gratuito, se dovessi parlare dal mio punto di vista, da cittadina, dico che anche questo è un miglioramento.

Ognuno – conclude - nel suo ambito, può però avere il suo risvolto, che potrebbe essere contrario al mio”.

GS

Letto 937 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo