Maceratese denunciato per spaccio dai carabinieri di Jesi

Mercoledì, 17 Febbraio 2016 11:32 | Letto 1870 volte   Clicca per ascolare il testo Maceratese denunciato per spaccio dai carabinieri di Jesi Nell’ambito di attività di controllo del territorio tesa a contrastare reati contro il patrimonio, i militari del Nucleo Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Jesi hanno denunciato un 29 enne del maceratese.Erano circa le 2 di domenica, quando un equipaggio nota aggirarsi  a piedi un giovane nei pressi del centro commerciale Gallodoro di Jesi. Poiché è apparsa alquanto sospetta  la sua presenza in quel luogo a quell’ora, i militari hanno proceduto ad un accurato controllo. Da una prima sommaria perquisizione, sono state rinvenute alcune dosi di hashish, alcune di cocaina, altre di marijuana ed altre ancora di polline di cannabis.Ritenendo plausibile che il giovane presso la sua abitazione potesse occultare altre sostanze stupefacenti, i carabinieri hanno esteso la perquisizione anche presso il suo domicilio, dove hanno  trovato ancora altre dosi di hashish ed una notevole quantità di  metadone (10 flaconi da 500 mg) non facente parte di un attuale piano terapeutico.Date  la diversità delle sostanze rinvenute (circa 20 grammi in totale), peraltro già suddivise in dosi, nei confronti del giovane è scattata la denuncia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nell’ambito di attività di controllo del territorio tesa a contrastare reati contro il patrimonio, i militari del Nucleo Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Jesi hanno denunciato un 29 enne del maceratese.
Erano circa le 2 di domenica, quando un equipaggio nota aggirarsi  a piedi un giovane nei pressi del centro commerciale Gallodoro di Jesi. Poiché è apparsa alquanto sospetta  la sua presenza in quel luogo a quell’ora, i militari hanno proceduto ad un accurato controllo. Da una prima sommaria perquisizione, sono state rinvenute alcune dosi di hashish, alcune di cocaina, altre di marijuana ed altre ancora di polline di cannabis.
Ritenendo plausibile che il giovane presso la sua abitazione potesse occultare altre sostanze stupefacenti, i carabinieri hanno esteso la perquisizione anche presso il suo domicilio, dove hanno  trovato ancora altre dosi di hashish ed una notevole quantità di  metadone (10 flaconi da 500 mg) non facente parte di un attuale piano terapeutico.
Date  la diversità delle sostanze rinvenute (circa 20 grammi in totale), peraltro già suddivise in dosi, nei confronti del giovane è scattata la denuncia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Letto 1870 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo