Donazione organi all'ospedale di Camerino: un gesto che restituisce speranza. Pasqui ringrazia i medici e la famiglia

scritto Giovedì, 13 Settembre 2018

Un gesto che potrà salvare altre vite umane quello che, con grande generosità, ha deciso di fare una famiglia dopo la morte di una congiunta, donando i suoi organi. Il complesso e lungo intervento  è stato eseguito nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Camerino. Grazie alla professionalità dei medici e di tutto il personale del reparto ,sotto la direzione del dottor Marco Chiarello, potrà aprirsi una luce di speranza e una quotidianità normale per tante persone malate.  "Un ospedale piccolo che fa grandi cose e che, spesso nel silenzio, costituisce una vera e propria eccellenza per tutto il territorio.- ha detto il sindaco Gianluca Pasqui, ringraziando personalmente e a nome dell'amministrazione e della città, la famiglia, il dottor Chiarello e tutta l'equipe del reparto di rianimazione presso il quale è stato portato a termine il delicato intervento. "E' un messaggio bellissimo: dal dolore si rinasce, a ogni fine- ha sottolineato il sindaco-  possono corrispondere nuovi inizi, quando si può contare nell'impegno e nelle capacitá, anche di fare squadra e lavorare insieme ".

 

C.C.

  Clicca per ascolare il testo Donazione organi all'ospedale di Camerino: un gesto che restituisce speranza. Pasqui ringrazia i medici e la famiglia scritto Giovedì, 13 Settembre 2018 Un gesto che potrà salvare altre vite umane quello che, con grande generosità, ha deciso di fare una famiglia dopo la morte di una congiunta, donando i suoi organi. Il complesso e lungo intervento  è stato eseguito nel reparto di rianimazione dellospedale di Camerino. Grazie alla professionalità dei medici e di tutto il personale del reparto ,sotto la direzione del dottor Marco Chiarello, potrà aprirsi una luce di speranza e una quotidianità normale per tante persone malate.  Un ospedale piccolo che fa grandi cose e che, spesso nel silenzio, costituisce una vera e propria eccellenza per tutto il territorio.- ha detto il sindaco Gianluca Pasqui, ringraziando personalmente e a nome dellamministrazione e della città, la famiglia, il dottor Chiarello e tutta lequipe del reparto di rianimazione presso il quale è stato portato a termine il delicato intervento. E un messaggio bellissimo: dal dolore si rinasce, a ogni fine- ha sottolineato il sindaco-  possono corrispondere nuovi inizi, quando si può contare nellimpegno e nelle capacitá, anche di fare squadra e lavorare insieme .   C.C.

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (Macerata)

Tel. 0737.633.180 / 335.536.7709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione
Piazza Cavour, 12
62032 Camerino (MC)

Tel. 0737.632.365 / Fax 0737.616.301

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo