Monitoraggio messe in sicurezza. "Concentrico" visita il centro di Camerino

scritto Lunedì, 04 Febbraio 2019
Una delegazione del Comitato Concentrico ha visitato ieri il centro della città di Camerino. Obiettivo della visita autorizzata dal Comune, il monitoraggio delle operazioni di messa in sicurezza all'interno della zona rossa,
Durante il tragitto è stato possibile visionare 15 interventi di messa in sicurezza sui circa 35 completati o in corso nell’area.
La visita- prosegue la nota-  è una tappa del percorso di monitoraggio degli interventi sulle opere pubbliche nelle fasi di emergenza e ricostruzione che il Comitato per la salvaguardia e la ricostruzione del centro storico di Camerino, intende realizzare con il supporto di ActionAid Italia e della Cooperativa Mètis Community Solutions.
All’interno di questo percorso, già nel mese di novembre del 2018 , il Comitato ha collaborato e partecipato a un Laboratorio di Monitoraggio e Azione civica organizzato da Actionaid Italia e Mètis Community Solutions, a Palazzo Sabbieti
Durante il laboratorio sono state illustrate le opportunità fornite dalle azioni di monitoraggio civico, utili alla cittadinanza per avere un’informazione puntuale e trasparente sullo stato di avanzamento degli interventi legati all’emergenza e alla ricostruzione, e sono state presentate alcune esperienze di monitoraggio intraprese a L’Aquila, nei territori del post-sisma emiliano e del sisma che ha interessato il Centro Italia nel 2016-2017.
Il lavoro di approfondimento e monitoraggio della ricostruzione da parte del Comitato Concentrico, proseguirà con l’obiettivo di lavorare per una ricostruzione trasparente e condivisa con la cittadinanza del territorio camerte. 
concentrico 2
  Clicca per ascolare il testo Monitoraggio messe in sicurezza. "Concentrico" visita il centro di Camerino scritto Lunedì, 04 Febbraio 2019 Una delegazione del Comitato Concentrico ha visitato ieri il centro della città di Camerino. Obiettivo della visita autorizzata dal Comune, il monitoraggio delle operazioni di messa in sicurezza allinterno della zona rossa, Durante il tragitto è stato possibile visionare 15 interventi di messa in sicurezza sui circa 35 completati o in corso nell’area. La visita- prosegue la nota-  è una tappa del percorso di monitoraggio degli interventi sulle opere pubbliche nelle fasi di emergenza e ricostruzione che il Comitato per la salvaguardia e la ricostruzione del centro storico di Camerino, intende realizzare con il supporto di ActionAid Italia e della Cooperativa Mètis Community Solutions. All’interno di questo percorso, già nel mese di novembre del 2018 , il Comitato ha collaborato e partecipato a un Laboratorio di Monitoraggio e Azione civica organizzato da Actionaid Italia e Mètis Community Solutions, a Palazzo Sabbieti Durante il laboratorio sono state illustrate le opportunità fornite dalle azioni di monitoraggio civico, utili alla cittadinanza per avere un’informazione puntuale e trasparente sullo stato di avanzamento degli interventi legati all’emergenza e alla ricostruzione, e sono state presentate alcune esperienze di monitoraggio intraprese a L’Aquila, nei territori del post-sisma emiliano e del sisma che ha interessato il Centro Italia nel 2016-2017. Il lavoro di approfondimento e monitoraggio della ricostruzione da parte del Comitato Concentrico, proseguirà con l’obiettivo di lavorare per una ricostruzione trasparente e condivisa con la cittadinanza del territorio camerte. 

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (Macerata)

Tel. 0737.633.180 / 335.536.7709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione
Piazza Cavour, 12
62032 Camerino (MC)

Tel. 0737.633180 / Cell: 335.5367709

Fax 0737.633180

  appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo